Un’altra conferma della responsabilità della propria comunicazione.

La comunicazione, come insegna Watzlawick, ha (più o meno) sempre una componente per così dire “manipolativa” (vedi pragmatica della comunicazione umana, dove per pragmatica si intende l’effetto della comunicazione), sta a noi fare in modo che questa manipolazione sia utile o come si usa dire “win to win”, vinco io e vinci tu (o vinci tu e vinco io). In questo video possiamo vedere come viene ben descritto come...

Read More

Come ottenere più tempo e serenità e maggiore alfabetizzazione emozionale (empatia).

Ho letto il libro “Cattiva Maestra Televisione” di Karl Popper penso 20 anni fa che mi insegnò i problemi generati dalla diffusione della violenza attraverso la TV. Sono più di 10 anni senza TV e mi è davvero difficile spiegare alle volte l’assuefazione alla violenza televisiva. Occupandomi di pubblicità (anche se da un po’ di anni sempre più di marketing) so cosa genera attenzione, e la violenza tiene le persone...

Read More

Il linguaggio del corpo che influisce sulla propria mente.

La mente influisce sul corpo come il corpo influisce sulla mente, è una comunicazione bidirezionale e il corpo, grazie anche a più cento mila neuroni può averne memoria. Usare il corpo per influenzare, condizionare, migliorare la propria mente è conosciuto da tempi immemori. Prima di proporvi la visione del video di Amy Cuddy che propone alcune considerazioni a riguardo faccio una breve cronistoria di quello che ricordo dalle mie letture...

Read More

Comunicazione non verbale di Albert Mehrabian.

Durante il mio cammino di lettura di tanto in tanto mi imbatto in libri ancora non tradotti in italiano. Questo è uno di quelli: Nonverbal Communication di Albert Mehrabian Ne ho trovato una citazione nel libro “So quel che pensi” di Thorsten Havener. “il professor Albert Mehrabian della University of California di Los Angeles, ha condotto indagini che hanno evidenziato dati molto interessanti. Mehrabian voleva capire qual è...

Read More