Pre-occuparsi

A volte partire dalle parole aiuta (altre volte no) pre-occuparsi come sappiamo bene vuol dire occuparsi prima del tempo, a volte serve se diventa progettualità, che è una grande qualità umana. Altre volte non serve proprio a niente, anzi peggiora il proprio vivere, perché ci toglie la focalizzazione dal presente, ed invece di essere nel presente, la nostra mente vive o in ipotetici eventi futuri, o in eventi passati che comunque non possono...

Read More

Il passato non esiste?

Una frase che mi girava di tanto in tanto in testa è: “il passato non esiste, il futuro non esiste, esiste solo il fluire del presente.” Devo averla sentita o letta da qualche parte e cercavo di capire se mi potesse essere UTILE oppure no. Appunto basandomi sulla filosofia dell’UTILE, ho deciso che questa frase mi è abbastanza inutile. Può tornare comoda quando vogliamo distogliere qualcuno da ricordi penosi o fobie su eventi...

Read More

Giudizio e comunicazione.

Comunica bene se vuoi essere bene giudicato e se vuoi bene giudicare. Con questo aforisma sintetizzo quanto credo relativamente al giudizio. Faccio notare sempre che il vecchio detto “non giudicare se non vuoi essere giudicato” è falso, perché la mente giudica sempre, non può non farlo, può non esprimerlo ma giudica comunque. Quindi trovo ipocrisia (dal greco YPO-KRISIS dove ipo=sotto crisia=spiegato) quindi sotto-spiegato dove...

Read More

Alfred Korzybski e il verbo essere.

Alfred Korzybski e il verbo essere (Korzy, per gli amici), è il padre della Semantica Generale. OK frena cos’è sto parolone semantica generale che già sembra difficile? Io faccio così quando una parola che leggo mi è nuova preferisco sempre prima “cercare di intuire la radice della parola” (l’etimo di) semantica, se la so, altrimenti la cerco: (dal greco semantikos, “significato”, derivato da sema,...

Read More

Simon Sinek: le persone comprano perché lo fai, non cosa fai.

Simon Sinek, in questo video, ribadisce più e più volte che: “le persone comprano perché lo fai, non cosa fai”. Questo l’avevo gia letto e sentito, e fa sempre bene risentirlo. L’avevo anche usato, predicato, e consigliato. Peccato che per molti il perché sia carico di paure, e per questo non lo usano. Perché nei loro perché hanno insite delle contradizioni di cui si vergognano e temono. Demoni che evitano di affrontare,...

Read More

Esempio di polarizzazione (attrazione) nella comunicazione.

Dal mio  che vi riporto qui sotto è un bell’esempio di polarizzazione nella comunicazione. Per polarizzazione intendo il fatto di orientare l’attenzione (in modo illusorio). Risolvete questo problema: “Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di essi paga con un biglietto da 10 Euro, per un totale di 30 Euro. Quando il cameriere gli porta il resto di 5 Euro,...

Read More