Glasser: depressione? No, depressare. E perché autocontrollo è l’ultimo apprendimento e non il primo.

Glasser afferma che le persone “non sono depresse”, “stanno depressando”. Rendere nuovamente verbo (azione) e non sostantivo ci può aiutare concretamente a capire che per essere in uno stato emozionale dobbiamo compiere azioni e scelte specifiche. È una spiegazione razionale lo so. Eppure se uno razionalizza risulta molto efficace. Il problema è come metterlo in pratica? Ricordiamoci intanto che nessuno nasce...

Read More

Il linguaggio del corpo che influisce sulla propria mente.

La mente influisce sul corpo come il corpo influisce sulla mente, è una comunicazione bidirezionale e il corpo, grazie anche a più cento mila neuroni può averne memoria. Usare il corpo per influenzare, condizionare, migliorare la propria mente è conosciuto da tempi immemori. Prima di proporvi la visione del video di Amy Cuddy che propone alcune considerazioni a riguardo faccio una breve cronistoria di quello che ricordo dalle mie letture...

Read More

Alfred Korzybski e il verbo essere.

Alfred Korzybski e il verbo essere (Korzy, per gli amici), è il padre della Semantica Generale. OK frena cos’è sto parolone semantica generale che già sembra difficile? Io faccio così quando una parola che leggo mi è nuova preferisco sempre prima “cercare di intuire la radice della parola” (l’etimo di) semantica, se la so, altrimenti la cerco: (dal greco semantikos, “significato”, derivato da sema,...

Read More
Pagina 1 di 41234