Come ottenere più tempo e serenità e maggiore alfabetizzazione emozionale (empatia).

Ho letto il libro “Cattiva Maestra Televisione” di Karl Popper penso 20 anni fa che mi insegnò i problemi generati dalla diffusione della violenza attraverso la TV. Sono più di 10 anni senza TV e mi è davvero difficile spiegare alle volte l’assuefazione alla violenza televisiva. Occupandomi di pubblicità (anche se da un po’ di anni sempre più di marketing) so cosa genera attenzione, e la violenza tiene le persone...

Read More

Judo emozionale

Ogni tanto consiglio lo Judo emozionale. E’ più di una metafora, è reale, è cercare di fare in modo che le emozioni negative non ci colpiscano e non ci prendano impreparati, privi di difese. Ovviamente quando consiglio lo Judo Emozionale, questo non vuol dire diventare subito cintura nera di Judo Emozionale. Si può venire comunque ribaltati le prime volte che si prova ad usare lo Judo emozionale, proprio come nello Judo reale. E’...

Read More

Il problema di prendere una decisione.

Il problema di prendere una decisione è determinato da questi 3 fattori. I primi due sono legati alla paura di sbagliare: 1° Avere troppo poche informazioni. In questo caso la soluzione è esplorare e cercare informazioni. Conosci qualcuno che ha già risolto questo tipo di problema? Se si chiedi nel modo più dettagliato come ha fatto e cosa ha fatto, compreso se necessario quali credenze e convinzioni aveva a riguardo e quali valori (modeling)....

Read More

Il linguaggio del corpo che influisce sulla propria mente.

La mente influisce sul corpo come il corpo influisce sulla mente, è una comunicazione bidirezionale e il corpo, grazie anche a più cento mila neuroni può averne memoria. Usare il corpo per influenzare, condizionare, migliorare la propria mente è conosciuto da tempi immemori. Prima di proporvi la visione del video di Amy Cuddy che propone alcune considerazioni a riguardo faccio una breve cronistoria di quello che ricordo dalle mie letture...

Read More

Stiamo ancora usando schemi di pensiero di una o due generazioni fa?

Se termini come, falsificabilità, cibernetica, ecologia della mente, logica fuzzy, Kaizen, Lean Manifacturing (produzione snella), Split testing (AB Test), ci sono ignoti, è probabile che stiamo usando ancora modelli culturali di pensiero e ragionamento sorpassati da più di una generazione, quindi almeno 30 anni e più; e vuol dire inoltre che molto probabilmente stiamo usando modelli di pensiero come il determinismo (causa, effetto), vero o...

Read More
Pagina 2 di 512345