Congruenza, Contraddizione, Cambiamento, Cambiamento del Cambiamento (cambiamento che cambia).

Relativamente alla Congruenza, alla Contraddizione e al Cambiamento, qualche giorno fa ho letto una frase molto interessante, supportata da un impianto teorico robusto ben descritto nelle prime 27 pagine del libro Change di Watzlawick, Fish e Weakland. La frase tratta da una nota a pie di pagina 27 è: […] qualunque cambiamento è contraddittorio e quindi la contraddizione è la sostanza stessa della realtà. […]  Che detto in altri...

Read More

Cosa fare se pensiamo di essere circondati da “stronzi” ;-)

Prima di diagnosticati una depressione o una bassa autostima, assicurati semplicemente di non essere circondato da stronzi. (W. Gibson) La frase di Gibson mi ricorda tanto questa: l’80% degli italiani pensano che gli altri automobilisti non sappiano guidare”. I conti non tornano. Se ognuno di noi ha pensato una volta nella vita che è circondato da stronzi o gli stronzi si muovono e vanno intorno a tutti o semplicemente è più...

Read More

Il linguaggio del corpo che influisce sulla propria mente.

La mente influisce sul corpo come il corpo influisce sulla mente, è una comunicazione bidirezionale e il corpo, grazie anche a più cento mila neuroni può averne memoria. Usare il corpo per influenzare, condizionare, migliorare la propria mente è conosciuto da tempi immemori. Prima di proporvi la visione del video di Amy Cuddy che propone alcune considerazioni a riguardo faccio una breve cronistoria di quello che ricordo dalle mie letture...

Read More

Aggressività buona (lottare), Condivisione, Interdipendenza, Gioia e Felicità, versus Solitudine.

L’aggressività positiva, quella di cui abbiamo bisogno per andare avanti nella vita, molto ben spiegata da Maxwell Maltz nel libro Psicocibernetica, manca forse di sviluppare questo aspetto e cioè che: ci si stanca (di lottare) solo se si resta soli altrimenti è una gioia Sabina Guzzanti Ed a tal proposito questo mi ricorda l’epilogo del film “Into the Wild” dove il protagonista, il giovane Christopher Johnson McCandless...

Read More

Come diventare puntuali.

Come ho scritto in con un aforisma: La puntualità prima di avere a che fare con la gestione e organizzazione del tempo, ha a che fare con le domande che uno si pone o meno sulla gestione del tempo per arrivare puntuali. Pertanto sono le domande che ci facciamo o che non ci facciamo prima che ci permettono di diventare puntuali. Ecco le 3 domande chiave che ci aiutano a diventare puntuali. 1. Quanto tempo mi serve per arrivare? Miglior...

Read More

Pre-occuparsi

A volte partire dalle parole aiuta (altre volte no) pre-occuparsi come sappiamo bene vuol dire occuparsi prima del tempo, a volte serve se diventa progettualità, che è una grande qualità umana. Altre volte non serve proprio a niente, anzi peggiora il proprio vivere, perché ci toglie la focalizzazione dal presente, ed invece di essere nel presente, la nostra mente vive o in ipotetici eventi futuri, o in eventi passati che comunque non possono...

Read More