L’amore non è parlare alla propria amata o amato nella propria testa.

L’amore non è parlare alla propria amata o amato nella propria testa.

L’amore è un’altra cosa, è un qualcosa che si fa in 2, è più “una connessione armonica amorosa” come direbbe Mauro Scardovelli (qui il suo canale youtube). Premessa: questo articolo è più per gli auditivi quelli che pensano prevalentemente con...
Qual’è il senso della vita? O meglio: come trovare il senso della vita?

Qual’è il senso della vita? O meglio: come trovare il senso della vita?

Come trovare il senso della vita? Wow che domanda. Quanti saprebbero rispondere? Penso pochissimi. Ed il grave è che non ce lo chiediamo nemmeno, credendo che sia una domanda senza senso, e non ci preoccupiamo che i più non se lo chiedano e non sappiano rispondere. Un...

Glasser: depressione? No, depressare. E perché autocontrollo è l’ultimo apprendimento e non il primo.

Glasser afferma che le persone “non sono depresse”, “stanno depressando”. Rendere nuovamente verbo (azione) e non sostantivo ci può aiutare concretamente a capire che per essere in uno stato emozionale dobbiamo compiere azioni e scelte...

Dare e Ricevere, approvazione, appagamento, interdipendenza, connessione, esseri sociali, e cosa c’è sbagliato negli insegnamenti del “tutto dipende da te”.

In un bel video che vidi tempo fa Alessandro Baricco disse quando i pensieri sono fragili servono molte parole per riuscire ad esprimere un concetto. Bene, questo articolo parla di un fiore fragile, di una intuizioni che cresceva sempre più dentro di me, germinata da...

Felicità e infelicità, una parte del problema è decisamente linguistico.

Oggi vorrei trattare un tema che mi sta particolarmente a cuore relativo all’uso inefficace di parole come: felicità, infelicità, tristezza, depressione, dislessia, anoressia, bulimia, e via dicendo. Recentemente ho letto questo aforisma: “non esiste una...